ultime news

Torna all’Isola il Natale “green” (che quest’anno raddoppia…)

Per il sesto anno torna Green Christmas, il mercatino più “eco” di Milano, che si ispira a uno stile di “vita naturale” a 360 gradi. Due giorni per curiosare tra capi d’abbigliamento eco-fashion, oggetti di design bio-ecologico e prodotti bio-cosmetici per fare conoscere alla gente una filosofia di vita “a impatto zero”.
Il periodo pre-natalizio è certamente l’occasione giusta per visitare il mercatino “green” che sbarcherà a Milano nei giorni 16 e 17 dicembre, presso il suggestivo sito di archeologia industriale della Fonderia Napoleonica Eugenia, nel cuore del vecchio quartiere Isola. Una location perfetta per un evento interamente “sostenibile” col richiamo alla bellezza e ai gesti antichi della sua storia centenaria di fusioni artistiche.
Due sono le grandi novità che Green Christmas propone per il Natale 2017: la prima è dedicata all’Africa. Quest’anno i visitatori potranno sostenere attivamente un’iniziativa sociale legata al Senegal: all’ingresso del mercatino sarà possibile comprare al prezzo simbolico di 1 euro un biglietto della lotteria “afro-green” che devolverà il suo intero ricavato all’Associazione “Hair Kitchen 4 Women”, un progetto nato per aiutare le donne senegalesi facendole lavorare la terra coltivando erbe e spezie. Prodotti utilizzati nella cosmesi naturale e nella tintura delle stoffe che le stesse donne poi realizzeranno.
La seconda novità è che Green Christmas… raddoppia! Una “cellula tematica” del mercatino green sarà allestita in una seconda location di archeologia industriale del quartiere Isola, una vecchia officina in via della Pergola 15, a pochi minuti di cammino dalla Fonderia Napoleonica. Si tratta di uno spazio industriale già adibito ad accademia di capoeira di Angola che si trasformerà nell’esposizione etnica di Green Christmas: artigiani stranieri e italiani appassionati di luoghi esotici allestiranno i propri stand esponendo turbanti, ceste colorate, stoffe variopinte, batik, oggetti intagliati nel legno o nell’argilla, gioielli fatti a mano. Un tuffo nel mondo caldo e ammaliante del Sud del mondo: Africa, Perù ma anche Bolivia e Brasile. Lo battezziamo Green Ethnic Christmas.
Come ogni anno tutti i visitatori di Green Christmas avranno la possibilità (su prenotazione) di visitare lo spazio museale realizzato negli antichi ambienti di lavoro della Fonderia, dove sono conservati documenti, fotografie, strumenti e attrezzature legati alla sua secolare attività fusoria. Per chi poi volesse “far giornata” tra gli stand sono a disposizione postazioni di street food con cibo e bevande calde.

L’evento si svolgerà presso la FONEDERIA NAPOLEONICA EUGENIA in Via Thaon di Revel, 21 all’ISOLA

INGRESSO GRATUITO
Sabato 16 dalle ore 10.00 alle 20.00
Domenica 17 dalle ore 10.00 alle 19.00

VISITE GUIDATE AL MUSEO
gratuite su prenotazione: info in reception durante i giorni dell’evento o scrivendo a newsletter@fonderianapoleonica.it

Viva l’Isola viva!

RETE DISTRETTO ISOLA


L’Isola è prima nel Retail Street Award

L’Isola si classifica prima nel Retail Street Award della Regione Lombardia nella categoria “Growth & more business” Lunedi 4 dicembre 2017, al grattacielo Pirelli, la Regione Lombardia ha consegnato a Pier Vito Antoniazzi in qualità di Presidente dell’Associazione Isola Revel il Premio “Retail Street Award” alla sua prima edizione.
Il premio istituito per premiare le aggregazioni tra imprese commerciali ed il lavoro di rete svolto nei distretti del commercio lombardo era diviso in cinque categorie (Growth & business, Innovation Award, Network Retail, Urban Retail Regeneration, Involvment & Partecipation) ha visto dieci premiati per il lavoro e le esperienze realizzate in questi anni.
Per questo è stata premiata (unico distretto milanese) la associazione Isola Revel che oggi opera nella associazione unitaria RETE DISTRETTO ISOLA.
L’Associazione è risultata prima nella categoria “Crescita e Più affari” con la motivazione “Ha realizzato le migliori performance sul fronte della visibilità, della promozione e dell’attenzione ai consumatori”.
L’Isola ha potuto dimostrare questi risultati negli ultimi tre anni con tre indicatori:
-l’aumento del valore sia degli immobili residenziali che commerciali (dal 2014 al 2016) documentato dall’osservatorio della Agenzia delle Entrate;
-il successo quantitativo e qualitativo degli eventi realizzati in Isola documentato da una ricerca del Politecnico di Milano sul marketing territoriale;
-la notevole varietà dell’offerta commerciale e la presenza rilevante sui social network documentata da una ricerca di Altavia Lab.
Il premio consisterà in un finanziamento di 20.000 Euro alla presentazione ed alla rendicontazione di un nuovo progetto per il distretto da presentare entro febbraio 2018 e da rendicontare entro un anno .
Che dire?!?! Ancora una volta l’Isola come paradigma ed esempio di nuovo abitare e di coesione sociale.
Viva l’Isola viva!


LUMINARIE DI NATALE DI RETE DISTRETTO ISOLA

Illuminiamo le nostre feste!

Le luminarie nel nostro quartiere sono una tradizione!!
Da almeno dieci anni le associazioni dei commercianti si sforzano di “coprire” più vie possibili del quartiere. Tanto più ora che si sono unite in una unitaria Associazione Rete Distretto Isola.
Una commissione informale con esponenti di diverse vie (Farini, Borsieri, Thaon di Revel, Lario, Confalonieri) ha scelto il modello “a stella cometa” con l’intenzione di avere un disegno omogeneo (che sia al centro della strada, oppure alle pareti dei viali alberati) e coordinato per tutto il distretto.
L’intero quartiere costituirà un effetto scenico unico e originale in città.
Siamo certi che le vie tradizionali del quartiere aderiranno (in particolare via Borsieri, via Thaon di revel, via Farini, via Lario, via Confalonieri) ma c’è possibilità per tutti di rendere più caldo e accogliente il Natale.
Vorremmo arrivare ai  100 punti luce con la copertura ampia del distretto.
Per questo è importante aderire subito per fare “rete” e massa critica sufficiente. Gli interventi isolati e singoli avrebbero altri costi…
Per aderire richiedere il modulo scrivendo all’indirizzo:

– isola@distrettoisola.it 

Da inviare poi compilato:

– via mail a retedistrettoisola@gmail.com

– via fax allo 0260857976

– oppure consegnare a mano al nostro addetto che passerà

– al vostro negoziante referente di via.

Viva l’Isola viva ..e luminosa!


Botteghe e Fattorie Sotto i Grattacieli, 29-10-2017

MERCATINO ALL’ISOLA:  Vintage, Creatività Prodotti Agroalimentari A KM 0!

Domenica 29 ottobre, dalle 9.00 alle 19.00, in via Boltraffio, Quartiere ISOLA, Milano

Ritorna la più grande festa a cielo aperto del quartiere Isola, con il mercatino vintage e handmade della Salumeria del design, il mercato agricolo a km0 di Coldiretti Lombardia, visite guidate alla scoperta del quartiere, street food, musica dal vivo, laboratori e tanto altro.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

– BOTTEGHE CREATIVE
50 espositori tra artigiani, artisti, designer e rigattieri con oggetti, arredo e abbigliamento vintage selezionato, il meglio dell’handmade, articoli per i più piccoli, dischi, libri e progetti artistici a cura di Salumeria del Design
– CASCINE E FATTORIE
30 espositori tra cascine e fattorie con i prodotti agroalimentari della filiera corta a cura di Coldiretti Campagna Amica

10:00>18:00
VISITE GUIDATE
Percorsi guidati gratuiti ai chiostri cinquecenteschi di Santa Maria alla Fontana. Per info e orari: isolarevel@gmail.com
14:00>16.00
DJ SET SU VINILE
Una miscela di musica nostrana per scoprire i cantautori di ieri e di oggi a cura di Dj Nicro
16.30>18:30
MUSICA DAL VIVO
Canzoni dal sapore retrò (rock’n’roll italiano e internazionale anni 50-60-70) con Mike Pastori & his new Dodos


Associazione Rete Distretto Isola

La Associazione Rete Distretto Isola nasce da una esperienza pluriennale di organizzazione dei commercianti del quartiere Isola raccogliendo le diverse associazioni di via in un’unica “RETE”!


ISOLACARD

ISOLACARD è il nuovo programma di promozione territoriale volto a migliorare la visibilità per  imprenditori, commercianti, artigiani e professionisti che aderiscono al programma.


SEMINIAMO INSIEME al PARCO BIBLIOTECA DEGLI ALBERI

Due importanti iniziative promosse dalla Fondazione Riccardo Catella in collaborazione con il Comune di Milano, che si svolgeranno Domenica 24 settembre 2017 in occasione di Greencity Milano:

SEMINIAMO INSIEME! il grande evento della semina collettiva dei prati del parco Biblioteca degli Alberi

Dalle 15.00 alle 18.00 i cittadini sono tutti invitati nel giardino pubblico di via G. de Castillia 28 per vivere insieme l’esperienza unica della semina collettiva dei prati del futuro parco.

SEMINIAMO INSIEME! rientra nelle iniziative di MiColtivo nel Parco, progetto promosso dalla  Fondazione Riccardo Catella per coinvolgere i cittadini nella realizzazione del terzo parco pubblico più grande del centro di Milano. 

Inoltre, nello stesso pomeriggio, si potrà visitare in anteprima la “BIBLIOTECA DEGLI ALBERI. A PARK EXPERIENCE” un’esperienza immersiva a 360° dedicata al futuro parco pubblico.

Aspettando la realizzazione del nuovo parco, questa videoinstallazione racconta i benefici della natura in città e il contributo dei parchi alla qualità della vita urbana.

Dove? Alla Fondazione Riccardo Catella, via G. de Castillia, 28

Apertura al pubblico: Domenica 24 settembre dalle 15.00 alle 18.00

Orari settimanali: da Lunedì a Venerdì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.00  Sabato dalle 11.00 alle 17.00.

Per maggiori informazioni: 

info@fondazionericcardocatella.org 

tel. 02 45475195

Web: http://www.pnsc.it/evento/seminiamo-insieme/#


UNICREDIT PAVILION : Festival Internazionale del Documentario

UniCredit Pavilion presenta la 3a Edizione del Festival Internazionale del Documentario: Visioni dal Mondo, Immagini dalla Realtà.

Dal 5 all’8 ottobre torna l’appuntamento con l’edizione 2017 del Festival che racconta il cinema del reale, organizzato in collaborazione con la società di produzione FRANKIESHOWBIZ.
Il programma della rassegna offrirà un calendario ancora più ricco e articolato prevedendo anche per questa edizione il momento di incontro a inviti riservato agli operatori e ai professionisti del settore e la formula aperta al pubblico per le proiezioni con l’obiettivo di promuovere sempre più la diffusione, la conoscenza e la fruizione del cinema documentario italiano e internazionale.

•Elemento centrale del Festival resta il concorso rivolto ai giovani cineasti italiani “Storie dal mondo contemporaneo”. Le opere selezionate saranno proiettate in anteprima nel corso del Festival. In palio per le opere vincitrici il Premio UniCredit Pavilion, assegnato da autorevoli giurati provenienti dal mondo del cinema, della cultura e della televisione, e il Premio UniCredit Pavilion Giovani, attribuito da una giuria composta da studenti delle facoltà e delle scuole di cinema milanesi più rappresentative.

•La sezione industry Visioni Incontra si propone di selezionare film documentari italiani in fase di lavorazione, work in progress, con particolare riferimento alla realtà contemporanea, per presentarli a un pubblico di professionisti del settore.

•La sezione Panorama Internazionale con la proiezione in anteprima in Italia di una selezione dei più recenti e migliori lungometraggi dedicati a importanti temi di attualità mondiale, diretti da autori di fama e insigniti di prestigiosi riconoscimenti in diversi Paesi.

•La sezione Panorama Italiano Fuori Concorso che vedrà alcune delle produzioni di film documentari più significativi degli ultimi anni.

•Gli eventi speciali come la Masterclass con protagonista il regista Leonardo Di Costanzo; Tavola Rotonda e Workshop con la partecipazione di personaggi del mondo della televisione, del cinema e del panorama giornalistico e istituzionale italiano.
Alcune anticipazioni della 3° edizione del Festival: identità in movimento, inteso come spostamento, traiettorie e storie che creano incontri e scontri di culture, di visioni del mondo. L’immigrazione e il venir meno dei confini, dinamiche di dislocazione, rimescolamento demografico. E ancora guerre, scienza e innovazione, cibersecurity. Questi saranno alcuni dei temi di attualità mondiale narrati e trattati, attraverso il racconto originale del cinema della realtà.

UNICREDIT PAVILION È IN PIAZZA GAE AULENTI A MILANO
L’INGRASSO ALLA RASSEGNA È GRATUITO FINO A ESAURIMENTO POSTI
IL PROGRAMMA COMPLETO DEL FESTIVAL LO TROVI AL SITO:

http://unipavilion.dunebuggysrl.netdna-cdn.com/wp-content/uploads/2016/11/Programma-Festival.pdf